Conservazione nei vasi Fido

Conservazione all'italiana

In Germania si pensa piuttosto ai vasi WECK quando si parla della conservazione. In Italia però si conservano i generi alimentari piuttosto nel vasi swing-top Fido del fabbricante italiano Bormioli Rocco. La conservazione nei vasi Fido è semplicissima e in parte simile al metodo di conservazione WECK.

Contenuti per vasi Fido

I vasi Fido si possono utilizzare come i vasi WECK in molti modi diversi, ad esempio per conservare i prodotti alimentari freschi in salamoia o aceto. Inoltre i vasi Fido servono alla produzione di conserve e marmellate pastorizzate. La conservazione è sostenibile e semplice nello stesso momento.

Vasi Fido: Conservazione in quattro passi

Anzitutto i vasi Fido devono essere riempiti. Per questo scopo il contenuto cotto deve essere raffreddato. Chiudendo i vasi Fido è importante di utilizzare sempre una guarnizione in gomma.

Poi i vasi Fido vengono messi in un bagno d'acqua in una pentola riempiendo la pentola all'inzio solo con acqua tiepida. Dopo si bolliscono i vasi Fido insieme al loro contenuto, però dovete rispettare in ogni caso i tempi prescritti nella ricetta. Lasciate raffreddare i vasi Fido nell'acqua anche se dura lungotempo.

Si è formato un vuoto all'interno dei vasi Fido o no? Per riuscire ad indovinare la risposta dovete aprire la chiusura a gancio dei vasi Fido. Se i coperchi ed i vasi Fido rimangono collegati si è formato un vuoto ed il contenuto dei vasi Fido rimane a lunga conservazione.

Per mangiare le Vostre conserve dovete solamente togliere le guarnizioni in gomma dai vasi Fido. Così si cancella in vuoto all'interno dei vasi Fido e la conserva può essere aperta.

Nota importante

È importante di ultilizzare solo i vasi Fido con una capacità massima di 1500 ml per la pastorizzazione. Se ponete i Vostri vasi Fido nel lavastostoviglie prima della conservazione dovete togliere le gance.

Bensì i vasi Fido possono essere riutilizzati senza problemi, ma questo non vale per le guarnizioni in gomma che troverete tra i nostri accessori. Inoltre le guarnizioni in gomma non deveno avere un contatto con le sostanze grasse al 100%.

Prodotti Bormioli Rocco