Crema al tamarillo

Per dieci vasi conici WECK 165 ml
Crema al tamarillo
Ordinare direttamente vasi conici WECK da 165 ml

Ingredienti per la crema

  • 2 tamarillo maturi
  • 50 ml succo di arancia
  • scorza di una mezz'arancia non trattata
  • 20 ml succo di limetta
  • 100 g zucchero
  • 50 m vino rosso
  • 3 foglie di gelatina
  • 125 g yogurt naturale
  • 250 ml panna

Ingredienti per impregnare i fondi

  • 30 g zucchero
  • 4 cl acqua
  • succo di mezza limetta
  • 2 cl rum bianco

Altri ingredienti

  • 1 fondo di biscotto di un'altezza di circa 1,5 cm ed un diametro di 28 mm
  • 30 g macaron bianchi e rosa o menta di meringa per decorazione

Preparazione

Tagliare i tamarillo in pezzi fini e piccoli. Dare i pezzi di tamarillo, il succo di arancia, la scorza di arancia, il succo di limetta, 80 g di zucchero ed il vino bianco in una pentola. Cuocere a bassa fiamma per 5 minuti e passare. Ricuocere, togliere dal fornello e scogliere la gelatina spremuta ed ammollata nel puré. Aggiungere lo yogurt prima che il puré di tamarillo sia raffreddato. Sbattere la panna con il resto dello zucchero a neve e mescolare con il puré de tamarillo.

Per impregnare cuocere zucchero, acqua e succo di limetta per 2-3 minuti, raffreddare ed aggiungere il rum. Distribuiere la crema di tamarillo a parti uguali sui fondi e lisciare il superficio. Lasciar gelarsi nel frigorifero

Sbriciolare i macaron o le meringhe e mettere sopra il dessert. Condire con la menta e servire.